Museo Civico di Leonessa (Ri)   -   (+39) 0746-923212

Cercine per il trasporto della conca (roccia / corolla).

Per trasportare la conca, la donna usava collocarsi sulla testa un cercine ricavato da uno straccio arrotolato e piegato a formare un anello. Un tipo speciale di cercine era costruito utilizzando gli steli delle spine di grano e intrecciandoli mediante un elaborato intreccio. Il Museo possiede due rari esemplari di questo tipo di cercine, intrecciati all’epoca della mietitura, provenienti entrambi dalla frazione di San Vito (nn. inv. 213 e 214). Attualmente, la tecnica d’intreccio è perduta.

 

Cercine per il trasporto della conca ròccia / corolla (n. i. 213)

provenienza: San Vito (Leonessa)
materiale: paglia
descrizione: cercine da  sistemare sopra la testa utilizzato per  il trasporto   di conche, o  canestri.  Il cercine è composto da una parte interna, anulare, fatta di fibre di paglia attorno alla quale sono stati intrecciati ad arte legamenti di paglia annodati ciascuno all’estremità superiore
misure: diam. int. cm. 17 max.
acquisizione: dono di Maria Adelaide Di Persio
stato di conservazione: ottimo

anno: 2014

 

Rate this item
(0 votes)
Login to post comments

We have 209 guests and no members online